Dove siamo

San Bernardo - San Bernart - frazione di Rabbi, è la sede amministrativa del comune. Qui sono presenti i principali servizi: il comune, la Parrocchia, la Farmacia, la banca ed il bancomat, l’ufficio postale, la Scuola Elementare, la stazione dei carabinieri, la fioreria, la sartoria, la macelleria. 

Come raggiungerci

Inserisci la tua posizione nel campo sotto alla mappa e premi il pulsante: avrai il percorso da seguire per arrivare alla Farmacia.


Mezzi di trasporto

  • Auto:
    A22 del Brennero: uscita Trento Nord, percorrere il nuovo raccordo Trento Nord-Rocchetta in direzione Lavis; seguire la galleria in direzione Val di Non SS43. Superato Cles imboccare la SS42 , direzione Passo del Tonale.
    Dal Brennero: uscita San Michele all'Adige, a destra lungo la SS43 della Val di Non, superato Cles imboccare la SS42 , direzione Passo del Tonale.
     
  • Ferrovia:
    A circa 200 m dalla stazione ferroviaria di Trento, si raggiunge facilmente la Stazione Trento – Malè – Marilleva , da dove parte il DOLOMITI EXPRESS , il trenino elettrico per la Val di Sole.
     
  • Aereo:
    Gli aeroporti più vicini sono lo scalo Catullo di Verona, che dista circa 90 km, il Marco Polo di Venezia che dista 195 km, il Milano Linate a 245 km e, inoltre, a 60 km c´è il nuovo aeroporto di Bolzano.

La Val di Rabbi

Una comoda strada che corre sul fianco del torrente Rabbies risale la Val di Rabbi. In un ambiente di straordinaria suggestione, si insinuano le varie frazioni, gruppetti di case popolate dagli abitanti della zona: i Rabiesi. La strada principale si snoda per poco più di una decina di chilometri ad una quota che dagli 855 m della storica Frazione di Pracorno, il primo paese della valle, arriva ai 1.098 m del capoluogo San Bernardo, per raggiungere poi i 1.240 m di Rabbi Fonti in cui si trova lo stabilimento termale ed il Centro visitatori del Parco Nazionale dello Stelvio ed infine, più in alto ancora, a 1.314 m, padroneggia  Piazzola un piccolo centro abitato costellato da molti e minuscoli gruppetti di case abbarbicate su pendii e prati ripidi ma solatii.

Val di Rabbi

La prima frazione che si incontra salendo dalla valle è Pracorno con i suoi casolari; poco oltre si trova San Bernardo, sede come già detto dei servizi di interesse pubblico. Costeggiando il corso del torrente si arriva a Rabbi Fonti dove si trova lo stabilimento termale, rinomato per la sorgente d’acqua ferruginosa e frequentato in passato anche dai regnanti dell’Austria Felix, e il centro visitatori del Parco Nazionale dello Stelvio, mentre più in alto, in posizione dominante, si erge la frazione di Piazzola. La Val di Rabbi è una valle incontaminata e meta ideale per chi cerca un dialogo silenzioso con la natura. Per conoscerla si può partecipare alle attività e alle escursioni accompagnate dalle Guide del Parco.